gibus !
gibus !
gibus !
gibus !

Vendite degli abiti di teatro e travestimenti ( camicie a jabot in pizzo, cappe, cappelli, parrucche e maschere di Venezia, gilet e pantaloni anziani) per tutto il pubblico, costumisti, matrimoni e spettacoli.

Scoprite sul nostro sitio Internet le nostre realizzazioni personali, disponibili anche su scorta a PARIS.

Sul nostro sitio, potete :

 


CONTACT : THEATRHALL

Telefone verso Francia : + 33.1.43.26.64.90 (dopo le 15 h)


HOME PAGE

N° IVA Intracomm. - SIRET - APE - RIB - Condizioni Generale di Vendita

 

 


teatrall teatrale teatrales téâtral téâtrall téâtrale téâtrales théâtrall teatrale theatrall teatrale teatro teatrale teatrale e teatrale di corridoio di teatro teatrale e teatrale il corridoio intero di teatre di teatrhall
gibus di cappello di gibus cappello alto in cappelli di melone di cappello di modo di tempo il theatrhall di Parigi 6 ème

 

cappelli gibus peloso di 18 cm di altezza
le tribolazioni di un cappello alto di forma
ODISSEA DI UN CAPPELLO ALTO DI FORMA GIBUS
Autoritratto al cappello alto di forma gibus
Nacqui in una grande fabbrica di cappelli gibus per essere venduto dal più grande chapellier di scommesse. ero uno delle più belle altezze di forma dell'attacco. hai bisogno di un cappello alto di forma gibus per le feste?
L'opera originale "Uomini in cappello cilindro che conversa con le donne" sono stati realizzati dall'artista Guys Constantin (1802 - 1892)
Il cilindro o GIBUS passano, negli anni 1840, di una semplice novità della moda ad un simbolo della condizione sociale dell'uomo borghese del XIXe secolo. A causa della sua altezza, della sua andatura imponente e lui confèrerait una certa eleganza all'uomo che fa sembrare più grande, il GIBUS viene a simboleggiare la rispettabilità, la ricchezza, la dignità ed una riga sociale elevata.
L'origine del GIBUS tiene ai gentiluomini della campagna che restrinsero i bordi della loro cappelli Altezza Di Forma per salire a cavallo ed aumentò la taglia della calotta in un scopo di protezione rudimentale in caso di caduta. Un sistema di laccio camuffato permetteva all'interno di mantenerlo solidamente in posto.
A partire da 1870, i gibus diventano più piccoli e sono chiamati tubo di stufa talvolta.
Sempre considerato, alla fine del XIXe secolo, come un simbolo di distinzione, il gibus viene anche a fare parte dell'uniforme del poliziotto, del fattore e
dell'impiegato di ferrovia.


20170228 - 16:22:24 date de derniere mise à jour